Multe e punizioni per droga in Thailandia

Multe e punizioni per droga in Thailandia

La distribuzione e l'uso di droghe in Thailandia è un crimine grave, per il quale è possibile ottenere una grave pena detentiva e, su scala particolarmente ampia, una punizione fino alla pena di morte.

Contenuto:

  • multe
  • Punizioni
  • Droghe per gravità delle conseguenze

La Thailandia ha un sacco di intrattenimento che i turisti di tutto il mondo hanno imparato con successo. Questo paese è anche popolare tra gli amanti del turismo sessuale e delle lontane esotiche asiatiche. Allo stesso tempo, la Thailandia ha caratteristiche caratteristiche della maggior parte dei paesi asiatici: dispotismo, crudeltà, severità nei confronti di coloro che infrangono la legge.

droghe in thailandia

Le droghe sono uno dei reati più gravi e quindi la punizione per la distribuzione e l'uso è crudele per qualsiasi colpevole. Le carceri thailandesi sono un serio banco di prova per gli stranieri - le condizioni in esse sono vicine all'estremo, poiché qui il clima è piuttosto difficile e le condizioni per la diffusione delle malattie sono molto adatte - malaria, tifo e altre infezioni sono comuni qui e lo standard di vivere allo stesso tempo è estremamente basso. Per coloro che visiteranno la Thailandia per la prima volta, consigliamo di leggere l'articolo: vaccinazioni per un viaggio in Thailandia.

multe

L'ampia distribuzione di droghe rende difficile combattere questo, che ancora non ferma molti thailandesi sulla strada per facili profitti, anche se le multe qui sono pazze - fino a 100.000 baht (2800$).

multe in thailandia

Europa - Olanda, Belgio, altri paesi occidentali sono molto fedeli alla marijuana, considerata una droga leggera. Si ritiene che il suo utilizzo non comporti gravi danni alla salute. Ma le droghe leggere non esistono: creano dipendenza, interferiscono con la vita normale e hanno un effetto estremamente negativo sulla psiche.

È una questione completamente diversa - i paesi del sud-est asiatico, come Singapore o la Malesia - se il tribunale riconosce la tua colpevolezza, il termine può essere limitato non solo a una multa sensibile, ma anche al carcere per lungo tempo.

Nonostante ciò, l'acquisto di sostanze psicotrope per le strade di Bangkok, così come della maggior parte delle altre grandi città, non è particolarmente difficile - verrai contattato proprio per strada, ti offriranno i loro servizi - avrai accesso a droghe di vario tipo "dannoso potenza".

diffusione della droga

L'uso di marijuana per scopi personali è severamente punito dalla legge thailandese - questo reato è punibile con una multa salata - da 50.000 a 100.000 baht (1400-2800$), o con la reclusione fino a 1 anno.

La vendita di droghe leggere - se la tua colpevolezza è confermata - bloccherà per sempre la tua strada per la Thailandia.

Va notato che spesso il farmaco viene offerto da distributori che collaborano con forze dell'ordine... L'acquisizione di droghe da persone sconosciute può influire notevolmente sulla tua vita. È una questione completamente diversa quando si tratta di LSD, eroina e altre sostanze stupefacenti.

Il trasporto, lo stoccaggio e la vendita in quantità particolarmente elevate di potenti sostanze psicotrope sintetiche possono finire male, fino alla pena di morte. Tali crimini sono severamente repressi e non ci sono meno persone che vogliono farlo.

Nonostante le misure adottate per contrastare la diffusione delle sostanze psicotrope siano veramente draconiane, in Thailandia le droghe sono ancora largamente utilizzate.

Pertanto, un viaggio in Thailandia può essere dedicato ai luoghi più interessanti, ma non puoi passare tutte le tue giornate in preda alla frenesia della droga, perché l'uso è sistematico, ma vuoi davvero trascorrere una tanto attesa vacanza in delirio?

Punizioni

Per molti, la Thailandia è un luogo di una cultura asiatica molto particolare, nonché un tentativo di svelare l'anima del misterioso Oriente antico. Ma queste sono classi per coloro che si considerano una persona altamente morale. Molto spesso, le persone vengono qui per divertimento, sesso facile, il desiderio di ottenere ricordi di una fantastica vacanza.

droghe

Ma per le droghe qui possono essere imprigionati per molto tempo. Inoltre, come in molti altri paesi del sud-est asiatico, per la distribuzione e l'uso di droghe, i turisti sfortunati possono affrontare la pena di morte - l'esecuzione.

In Tailandia, non lo capiranno per molto tempo: possono essere facilmente gettati in una prigione fetida e sovraffollata, ma sarà estremamente difficile per te uscirne, quindi le misure preventive saranno obbligatorie.

Bangkok, così come altre grandi città turistiche, brulica letteralmente di vari divertimenti. Allo stesso tempo, i pericoli che ti aspettano qui possono essere della natura più varia.

polizia antidroga

Le forze dell'ordine locali sono notevolmente a conoscenza dei centri per la distribuzione di sostanze psicotrope, spesso, in mezzo al divertimento, la polizia viene nei luoghi di intrattenimento, offrendosi di sottoporsi alle necessarie analisi per la presenza di droghe nel sangue.

Se sei sfortunato e vuoi comunque rilassarti in un paese lontano, questo può portare a due tipi di conseguenze di diversa gravità:

  • Paga per un'enorme quantità di 50-100 mila baht (1400-2800$). Anche in Thailandia si accettano spesso tangenti;
  • Ti porteranno alla stazione di polizia, dove spiegherai a lungo e senza successo da dove proviene la droga nel tuo corpo.

Droghe per gravità delle conseguenze

In base alla gravità delle conseguenze, i farmaci possono essere suddivisi nei seguenti gruppi:

  • L'eroina, l'ecstasy e l'LSD ti lasceranno in un lontano paese asiatico per almeno 3 anni al massimo, a seconda della quantità di droga trovata in te, il periodo può variare;
  • Cocaina, morfina, codeina - lo stesso periodo minimo di reclusione e una multa fino a 100mila baht (2800$);
  • Gli oppiacei e altri forti tranquillanti possono trattenerti nel paese fino a 2 anni;
  • La pena più lieve è fino a 1 anno di carcere ed è prevista una multa di 100.000 baht (2800$) per l'uso e la distribuzione di hashish e marijuana, le cosiddette droghe “leggere”.

L'esperienza ci dice che il numero di offerte di droga per strada è così grande che ogni persona più o meno prudente dovrebbe pensare almeno per un secondo: non è questa una trappola? La situazione a questo proposito tra i thailandesi è estremamente tesa - anche le dure misure previste dalla legge non sempre aiutano.

Consiglio importante per i neofiti- usare droghe in Thailandia è come la morte, e infatti. Una vacanza favolosa può facilmente trasformarsi in un sogno terribile con un finale incomprensibile in un istante: potrebbe semplicemente non esserci nessuno a salvarti in un paese dell'estremo oriente.

Una trappola per quasi tutti qui può chiudersi a un ritmo allarmante. A causa della rigidità delle leggi locali, leggi attentamente la prescrizione del medicinale che stai assumendo: i farmaci in esso contenuti possono essere molto costosi per te!

L'Olanda e la Thailandia sono due mondi completamente diversi, quindi è meglio andare sul sicuro, considerare attentamente tutti i dettagli del viaggio, in modo da non rimpiangere amaramente la tua frivolezza in seguito. Certo, fumano in Thailandia ad ogni angolo - ma il più delle volte non è una droga, ma normali sigarette economiche o tabacco coltivato in casa - la polizia qui ha paura come il fuoco.

articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano
Vicino