Osservazione delle tartarughe in Oman

Dalle viste panoramiche sulle montagne e gli infiniti deserti alle spiagge incontaminate, il Sultanato dell'Oman è una popolare destinazione balneare e turistica, ma è un fatto poco noto che le spiagge dell'Oman ospitano 5 specie su 7 di tartarughe marine.

Durante l'anno si riversano sulle coste del paese per deporre quasi 60.000 uova all'anno. Poi, meno di 2 mesi dopo, le spiagge sono inondate di tartarughe appena nate.

Guardare questi gentili giganti del mare nidificare in spazi così ristretti è un'opportunità irripetibile ed è diventata una destinazione significativa per l'ecoturismo in Oman.

Osservazione delle tartarughe

TartarugaLe tartarughe marine di solito depongono le uova al buio quando è meno probabile che trovino predatori, quindi la maggior parte dei tour si svolge di notte (dalle 21:00) e la mattina presto (dalle 5:00).

Guardare queste maestose creature emergere dalle serene acque scure e raggiungere faticosamente la riva, usando le loro zampe per scavare piccole buche e deporre le uova, è un'occasione unica per vedere la natura in tutto il suo splendore.

La fotografia con il flash e l'uso di torce elettriche sono vietati a causa della loro natura sorprendente. Invece, le guide di solito usano luci rosse per indicare le tartarughe nella sabbia. Quando gli animali si muovono, si consiglia ai turisti di togliersi di mezzo e osservarli di lato o dietro, in modo da non spaventarli.

Quando le uova si schiudono, le giovani tartarughe intraprendono un pericoloso viaggio di ritorno verso l'acqua poiché lungo la strada si incontrano molti predatori come granchi, volpi e uccelli. Si muovono in orde, le zampette ancora tremanti mentre si muovono sulla sabbia.

Guardare questi piccoli cuccioli correre verso l'oceano è un'opportunità davvero meravigliosa.

Notevoli aree di osservazione delle tartarughe

Notevoli aree di osservazione delle tartarugheSi ritiene che l'Oman sia la patria del maggior numero di tartarughe nidificanti nell'Oceano Indiano. Qui si possono trovare diverse specie, come la tartaruga Olive Ridley, l'Hawksbill e il gigante Greenback. La tartaruga liuto si trova nelle acque dell'Oman, ma non si riproduce sulle coste del paese.

Ci sono circa 275 spiagge di tartarughe lungo la costa, ma la maggior parte di esse è stata chiusa al pubblico per proteggere l'habitat.

Oggi, le zone di osservazione delle tartarughe più famose sono Ras Al Hadd e Ras Al Jinz, l'isola di Masirah, le isole Ad Damaniat e le coste della regione del Dhofar.

Ras Al Jinz è un villaggio di pescatori che dal 1996 ospita un santuario delle tartarughe. Gestito dalla Oman Tourism Development Company, questo è l'unico luogo ufficiale in cui è possibile osservare il processo di nidificazione delle tartarughe marine. Questo è un mondo famoso per i nidi della tartaruga verde chelonian mydas in via di estinzione.

Il Ras Al Jinz Turtle Sanctuary dista circa 3 ore da Muscat e 45 minuti di auto da Sur. Include un museo interattivo per i visitatori.

I turisti non sono autorizzati a visitare la spiaggia da soli e le prenotazioni devono essere effettuate presso il Turtle Sanctuary per il tour. Ogni giorno è consentito un numero limitato di visitatori, imposto dal Ministero dell'Ambiente dell'Oman, quindi è necessaria la prenotazione.

Per gli ospiti che soggiornano presso le camere e le tende della Turtle Reserve o del Turtle Beach Resort, l'osservazione delle tartarughe è inclusa nella tariffa della camera, ma il costo della Turtle Reserve è di 7 OMR per gli adulti, 1 OMR per i bambini dai 5 ai 12 anni e gratuito per i bambini al di sotto dei età di 4 anni.

La stagione migliore per osservare le tartarughe in Oman

La stagione migliore per osservare le tartarugheSebbene le tartarughe marine visitino le coste dell'Oman durante tutto l'anno, i mesi da maggio a settembre sono il periodo migliore per gli avvistamenti. È durante questi mesi che le tartarughe si avvicinano alla riva per nutrirsi e riprodursi.

Tempo richiesto

Tempo richiestoIl giro turistico generale dura dalle 3 alle 5 ore. Gran parte di questo viene speso guardando la tartaruga muoversi lentamente sulla sabbia fino al suo nido o tornare in acqua. Durante i mesi di punta, i turisti segnalano quasi 20 avvistamenti di tartarughe al giorno.

Il governo dell'Oman è impegnato nella conservazione di queste creature e vengono applicate molte leggi rigorose per garantire il loro benessere.

L'osservazione delle tartarughe in Oman offre ai visitatori un'opportunità unica di vedere da vicino queste maestose creature mantenendo il rispetto per i loro processi di nidificazione.

Oltre alle numerose moschee e bazar che vale la pena visitare nel paese, puoi goderti la bellezza della natura e osservare le tartarughe in Oman.

 

articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano
Vicino